Home Intrattenimento

Quando visitare la Norvegia in crociera?

0
CONDIVIDI
Quando visitare la Norvegia in crociera?

La Norvegia è una nazione che durante una crociera può riservare mille e più sorprese; sempre che si scelga uno dei momenti più propizi per visitarla. Vediamo quale è il momento migliore dell’anno per visitare la Norvegia durante una crociera.

Marzo è senza ombra di dubbio uno dei mesi migliori per chi vuole visitare la Norvegia. Il minor numero di turisti, lo sbocciare della primavera e un buon numero di ore di sole permettono a chi si trova in crociera di immergersi in panorami da sogno e ricchi di fascino.

Per chi vuole ammirare da più vicino le coste della Norvegia, una crociera nei fiordi in questo momento dell’anno può riservare panorami in continua evoluzione e una fauna al risveglio. Sono molti gli animali, che terminato il letargo invernale, iniziano a muovere i primi passi alla ricerca di cibo. Facendo attenzione a non disturbarli, è possibile avvistarli mentre si è in navigazione.

Crociere estive in Norvegia

Giugno, luglio e agosto sono i mesi con maggior affluenza per le crociere in questa nazione. In questo trimestre le temperature sono tra le più alte dell’anno, e il numero di ore di luce pure. Condizioni climatiche così favorevoli per una crociera in Norvegia, purtroppo fanno anche alzare il prezzo del biglietto per fare questa crociera.

Per chi decide di visitare la Norvegia nel periodo estivo, è bene ricordare che in alcune zone sono presenti molti moscerini e insetti. Per evitare fastidiose punture, è bene portare con sé dello spray anti punture o delle candele alla citronella. In questo modo, mentre si sarà in navigazione si potrà essere sicuri di non venire infastiditi da questi insetti.

Per chi ha la possibilità di rimandare la visita al periodo compreso tra ottobre e le prime settimane di novembre, potrà godersi una crociera più fresca e con un numero inferiore di turisti. Così come succede in primavera, i primi mesi dell’autunno offrono la possibilità di prezzi più economici e un numero minore di turisti. Condizioni più che ottimali per chi vuole visitare nel migliore dei modi la Norvegia.

Con il passare delle giornate e l’avvicinarsi al mese di dicembre, la Norvegia entra nel periodo invernale. Poca luca, temperature in forte calo e un cielo nuvoloso non sono il momento migliore per visitare questa terra in crociera. In dicembre, quando la neve e il ghiaccio rendono tutto bianco ed ovattato, spesso si può prenotare una vacanza per godersi questo paesaggio da fiaba.

Anche se non è sicuramente il momento migliore dell’anno per chi vuole visitare la Norvegia, l’inverno è un momento ideale per fare delle fotografie di questa terra così lontana e brulla.